Home News Poker, l’evoluzione: passaggio dalle sale da gioco al poker online.
News

Poker, l’evoluzione: passaggio dalle sale da gioco al poker online.

Ancora oggi il poker si conferma uno dei giochi di carte più praticato e più amato. Questo dipenderà forse dalle sue origini ancora ignote o perché come gioco necessita di strategia e concentrazione. C’è stata una evoluzione rapida in questo mondo ed ha portato a disposizione di tutti il poker con i tavoli online sia italiani che esteri.

Ma perché questo gioco è tanto seguito? Con questo articolo proviamo a spiegarvelo ma già da ora vi possiamo dire i siti online dove giocare sono molti e fezbet Casino, un operatore nuovo e affidabile vi permette di divertirvi con i vostri amici online.

La storia e l’evoluzione del poker

Le sue origini sono misteriose e ignote per questo non si può stabilire un momento di partenza nell’evoluzione del poker. Si pensa che il tutto inizi dai persiani che lo insegnarono ai francesi colonizzatori di New Orleans. Questa idea viene dall’etimologia del nome che si può associare alla parola francese poque cioè inganno.

Nel poker effettivamente l’elemento chiave è il bluff. Nel diciannovesimo secolo la diffusione trovò i suoi spazi in America tra i soldati della guerra civile americana. Piano piano il poker si evolse in quanto veniva praticato in luoghi diversi e da gente diversa fino ad oggi dove il Texas Hold’em è il più famoso nella community del poker.

America, dal Far West a Las Vegas

Il Far West è lo scenario primario che viene alla mente quando si parla di poker. La diffusione nei saloon come fonte principale di intrattenimento l’abbiamo nella seconda metà dell’ottocento. Nasce qui la leggenda della “mano del morto” conosciuta dagli appassionati del poker. Racconta di un cowboy che mentre giocava a poker viene sparato ed in mano aveva due assi e due otto.

Las Vegas a partire dal novecento è stata la culla per il poker, ed è per il gioco d’azzardo e per la perdizione la capitale mondiale dove ogni appassionato di poker e non si reca come alla mecca.

Poker, le modifiche con la digitalizzazione

Se entriamo in rete e consultiamo i siti di comparazione ci si apre un mondo di concessionari di gioco. Questi mettono a disposizione tornei virtuali e poker room per tutti i tipi di clienti. Il passo più importante compiuto dall’evoluzione del poker si è avuto nel ventunesimo secolo.

Con l’avvento della digitalizzazione ogni persona da casa poteva giocare virtualmente al tavolo verde. Nel 1998 venne giocata la prima partita online di poker ma in Italia la cosa avvenne nella prima decade del 2000. Nel 2008 lo Stato legalizzò il gioco sui portali digitali e questo comportò un’ulteriore passo avanti dell’evoluzione.

Da questo momento i giocatori comodamente da casa possono partecipare a famosi tornei o giocare con tanti altri giochi presenti online sui siti degli operatori ADM in Italia. Tra i tanti giochi a disposizione il poker è quello che detiene l’attenzione maggiore.

Poker online, ulteriori sviluppi

Vista la velocità di evoluzione dei siti online ci dobbiamo sicuramente aspettare delle migliorie anche ai giochi d’azzardo online. Il giocatore si troverà davanti delle possibilità maggiori nell’interattività e in iniziative particolari. Forse in un futuro prossimo troveremo tra gli sport elettronici il poker online.

Author

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *